Concorso di pittura e scultura del Comune di Fivizzano

Il Comune di Fivizzano indice la prima edizione del Concorso di Arte Contemporanea SIMPOSIO LUNENSE “Da Umberto Bassignani a Pietro Cascella”, il bando mira ad arricchire il patrimonio culturale di Fivizzano attraverso l’acquisizione di opere originali che saranno esposte in siti caratteristici del territorio che si trasforma in un Museo diffuso d’arte contemporanea a cielo aperto.

Il concorso è aperto a scultori e pittori italiani e da tutto il mondo, non prevede limiti di età, sesso o altra qualificazione.

Il bando scade il 20 marzo 2021.


Il concorso si svolgerà dal 25 luglio al 1 agosto 2021, all’aperto, nel borgo di Verrucola di Fivizzano e in alcuni luoghi caratteristici della Città di Fivizzano.

Il tema è libero, il bando è suddiviso in tre sezioni di intervento: scultura in marmo, scultura in creta, pittura. Ogni artista può scegliere il soggetto e il tema da proporre, finalizzati alla valorizzazione del territorio di Fivizzano e considerando che gli artisti dovranno realizzare l’opera proposta direttamente all’aperto, all’interno del Borgo di Verrucola e in alcuni luoghi caratteristici della Città di Fivizzano.


Ogni artista dovrà presentare il proprio progetto di opera da scolpire o da dipingere al momento dell’iscrizione, non oltre il 20 marzo 2021. Il progetto dovrà essere accompagnato, dalla copia di un documento d’identità, dalla fotografia o disegno di un bozzetto o uno studio grafico dell’opera da realizzare e un testo descrittivo che specifichi le tecniche di intervento e il significato. Viene inoltre richiesto il curriculum dell’artista e una fotografia personale in buona risoluzione per eventuali pubblicazioni e comunicati stampa e la documentazione fotografica di altre opere realizzate, libere da copyright.


La selezione dei progetti candidati sarà svolta da una Giuria di Premiazione composta da importanti esponenti del panorama dell’Arte Contemporanea e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Fivizzano che selezionerà entro il 24 aprile 2021 i 15 artisti (5 per ogni sezione di intervento) che avranno presentato il progetto inviato entro i termini previsti dal bando. Il periodo di realizzazione delle opere selezionate è dal 25 luglio al 1 agosto 2021.


Il concorso prevede l’assegnazione di 3 premi in denaro di € 500 netti ciascuno per ognuno dei 3 artisti vincitori selezionati dalla giuria di premiazione.
Per ognuno dei 15 artisti partecipanti sono inclusi vitto e alloggio (da intendersi per il solo artista partecipante, eventuali accompagnatori sono a proprio carico) per l’intero periodo di soggiorno presso la Città di Fivizzano, dalla sera di domenica 25 luglio 2021 alla mattina di domenica 1 agosto 2021, per la realizzazione dell’opera in loco.

Ciascun artista dovrà portare con sé la propria attrezzatura e strumentazione di lavoro. Il materiale per la realizzazione dell’opera verrà fornito dall’organizzazione:
– per i 5 scultori del marmo compressore e corrente elettrica e i 5 blocchi di dimensioni 50x50x50 in marmo per l’esecuzione del progetto.
– per i 5 scultori della creta, 1 panetto di argilla cadauno.
– per i 5 pittori, 1 tela cadauno delle dimensioni di cm.100 x 70, fogli per disegni, pennelli e colori.


info e bando completo su https://www.comune.fivizzano.ms.it