Concorso fotografico “Obiettivo Terra 2021”

Promosso da Fondazione UniVerde e Società Geografica Italiana Onlus con la main partnership di Cobat e con Bluarancio in qualità di digital partner, “Obiettivo Terra” è il concorso fotografico che sostiene le aree protette italiane. Giunto alla sua dodicesima edizione, quest’anno si concluderà con la cerimonia di premiazione del 22 aprile 2021 a Roma per celebrare la 51a Giornata Mondiale della Terra.

Il contest è aperto a tutti, cittadini italiani e stranieri residenti o domiciliati in Italia, purchè maggiorenni. La partecipazione è gratuita e le fotografie dovranno rappresentate una delle aree protette italiane specificate sul sito del concorso.

Il bando scade il 21 marzo.


Ogni partecipante può candidare soltanto una fotografia a colori. Sono ammesse solo foto native in formato digitale, a colori, di risoluzione minima 1600×1200 pixel in formato orizzontale o verticale e che non superino i 15 Mb. Le foto inviate devono essere quelle ottenute da un unico scatto. Sono ammesse foto recanti regolazioni del contrasto, della luminosità e l’uso di filtri purché non alterino il soggetto dell’immagine.
Non sono ammessi fotomontaggi, foto con scritte sovraimpresse (firme, ecc), bordi, cornici né altri tipi di addizioni o alterazioni e non sono ammesse foto in bianco e nero.


All’autore dello scatto vincente sarà riconosciuto un premio del valore di 1.000 euro e verrà donata una targa dai soggetti promotori. La fotografia vincitrice sarà esposta in gigantografia a Roma o sarà oggetto di attività di comunicazione sul web e sui social media. Il premio verrà consegnato durante la cerimonia di premiazione che si svolgerà a Roma il 22 aprile 2021.


info e bando completo su https://www.obiettivoterra.eu/