Museo Novecento: 4 BORSE DI STUDIO PER GIOVANI ARTISTI

WONDERFUL! è la call del Museo Novecento a sostegno dell’arte italiana indirizzato ad artisti e collettivi under 40, promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Firenze in collaborazione con MUS.E e realizzato grazie all’impegno di Publiacqua.

Sono previste 4 borse di studio del valore di 6000 euro ciascuna. Il bando è destinato a pittori, scultori, video-artist e performer, sia in forma singola che associata, nati e/o residenti in Italia, sotto i 40 anni di età.

Il bando scade il 21 gennaio 2021.


Il contributo di borsa di studio verrà erogato in un’unica soluzione entro 60gg dal termine della presente procedura di selezione.
Ai quattro assegnatari della borse di studio verrà dedicata una mostra al Museo Novecento entro il 2021 e verrà richiesto di presentare una relazione descrittiva che illustri la ricerca artistica portata avanti nel 2021 grazie al sostegno della borsa di studio ricevuta.


I candidati dovranno presentare una domanda di partecipazione che non dovrà superare la grandezza di 8 MB contenente la seguente documentazione:
1. Domanda di partecipazione con i dati personali del soggetto richiedente e la dichiarazione di essere in possesso dei requisiti d’ordine generale per poter ricevere il contributo pubblico;
2. Portfolio, in forma libera, che illustri la pratica artistica e le principali opere/progetti realizzati.
3. Curriculum vitae, in forma libera, inclusivo di eventuale sito web, elenco delle principali mostre personali e collettive, eventuali premi, residenze, workshop, partecipazioni a festival, fiere etc., bibliografia e link esterni. L’istante prende atto fin da ora che, qualora sia beneficiario di contributo, il curriculum sarà pubblicato, unitamente alla proposta progettuale approvata dalla Commissione, sul sito istituzionale dell’Associazione MUS.E ai sensi del D.lgs. 33/2013.
4. Presentazione breve della progettualità 2021 (di circa 2 cartelle corredata di testo ed immagini), in forma libera, che illustri in maniera esaustiva la ricerca, gli studi, le opere e i progetti in corso e non ancora realizzati, che si intendono portare avanti nel 2021.
5. Liberatoria attestante il preventivo assenso a che i dati e le immagini fornite possano confluire nel costituendo archivio sull’arte italiana curato dal Museo Novecento che sarà strumento di studio e aggiornamento per curatori, storici dell’arte, critici e collezionisti e galleristi.


Le domande di partecipazione, saranno valutate da tre commissi0ni e selezionate tramite tre fasi di giudizio Gli esiti dei lavori delle tre commissioni di valutazione e i nominativi dei quattro assegnatari delle borse di studio saranno pubblicati entro il 01 marzo 2021 sul sito istituzionale dell’Associazione MUS.E e tale pubblicazione avrà effetto di notifica nei confronti dei concorrenti.


info e bando completo su http://www.museonovecento.it